mercoledì 25 giugno 2008

torta di ricotta

Anche per me è cominciato il periodo della latitanza...abitando a 300 m dal mare mi sono praticamente trasferita sotto l' ombrellone e poi con il caldo di questi giorni non ho proprio voglia di fare nulla...quasi nulla... perchè il richiamo delle papille gustatiive è sempre in agguato!




Ieri ho fatto questa tortina da portare al mare...è molto gustosa...

300 g di ricotta di mucca sgocciolata un po'
300 g di farina oo
300 g di zucchero
3 uova
3 amaretti ridotti in polvere
1 bustina di lievito
la scorza grattuggiata di un limone( io ho usato l'aroma)
un pizzichino di sale fino


Lavorare a lungo zucchero e ricotta poi continuando a lavorare unire uno alla volta i tuorli quindi gli amaretti, un pizzichino di sale e la scorza di limone.
Montare a neve fermissima gli albumi e aggiungerli al composto alternandoli a cucchiaiate di farina setacciata in precedenza con il lievito facendo attenzione a mescolare con delicatezza e dal basso verso l'alto.
Imburrare uno stampo a ciambella da 26 cm e cuocere in forno caldo a 180° per 40 minuti o fino a coloritura.
La ricetta prevederebbe di spolverizzare poi con zucchero a velo e polvere di cannella ma almeno queste calorie stavolta me le sono risparmiate!
Alla prossima...

8 commenti:

Scarabocchio ha detto...

abitare a 300 metri dal mare è un gran privilegio...
a me basterebbe abitare a 300 metri da te!

^^

Monique ha detto...

ti pare giusto?lasciarci qui in città al caldo torrido!?

Dora ha detto...

e brava la ziuccia, complimenti!!!

Dolcienonsolo ha detto...

Mi piace, mi piace!!

flavia ha detto...

mitica... tu sei molto più vicina di 300 metri...

Monique...molla tutto e vieni al mare!

dodo...bacionissimo

francesca è davvero buona!Grazie !

Pawèr & Littlefrog ha detto...

beata te che puoi godere del fresco del mare....ci possiamo trasferire da te???ok....e quando arriviamo facci trovare qsta torta, mi raccomando...siamo di poche pretese noi...

Anicestellato... ha detto...

A quanto pare anche voi siete poco assidue, per fortuna per ottimi motivi!
Grazie di cuore, un abbraccio

Ady ha detto...

Beata te 300 mt dal mare, anch'io mi sarei trasferita sotto l'ombrellone, complimenti questa tortina dev'essere buonissima, buon we